Home Page de PersonalFin.it

Finanziamento 75000 euro o prestito 75 mila euro


Esempio di Finanziamento o prestito fino a 75000 euro ex d.lgs. n. 141/10 o prestito personale 75000 euro


> Finanziamenti e prestiti fino a 75000: gli esempi di credito proposti in questa pagina, riguardano quelli di 75.000. Badate che non è un importo qualsiasi, indicato tanto per, ma c'è una precisa motivazione per la quale vale la pena spendere qualche rigo. Prestate attenzione alla frase de prestiti fino a 75 mila euro: cosa notate? La parola "fino" è stata sottolineata. Perchè? Il motivo di evidenziare fino è quello che dal 2010, precisamente con la vigenza del d.lgs. n. 141/10, è aumentata la soglia massima entro la quale verrà applicata tutta una serie di norme a tutela di Utenti e Consumatori (non alle imprese) nel settore del credito al consumo. Prima che fosse aumentata, la precedente soglia era quella di un prestito fino a 30000 euro ed il motivo dell'aumento, è stato quello di tutelare Noi Consumatori posto che spesso e volentieri facevamo richieste di somme così alte.

> Finanziamenti e prestiti personali fino a 75000 euro: che succede oltre? Se chiedete un finanziamento oltre le 75 mila euro, in pratica, starete per firmare un contratto che non avrà quelle tutele previste dal predetto d.lgs. n. 141/10. Noterete che questi tipi di finanziamento, vengono presentati come prestiti oltre 75000 euro oppure da 75001 euro. Un esempio del genere potete vederlo in questo file in pdf di una nota banca italiana prestito exclusive banca intesa, aggiornato al 2021, dove a chiare lettere è specificato che il prestito parte da un minimo di 75.001,00 euro... Pensavate che questa somma era stata messa lì a caso? Beh, se cosè fosse, da oggi dovete ricredervi. Continua...

> Dilemma: prestito personale 75000 euro o mutuo di 75 mila euro? Anzitutto, per ottenere 75000 euro di liquidità tramite un mutuo dovete avere un immobile: se manca, l'unico sistema rimane il prestito personale. Per coloro i quali hanno l'immobile, quindi la domanda si pone: per ottenere questi 75 mila euro conviene fare il prestito od il mutuo? Beh, consideriamo che dobbiamo trovare un equilibrio tra le spese del mutuo che, attenzione, non è quello per acquisto prima casa ma per liquidità e che presenta spese più alte (imposte, notaio, perizia, etc.). Di contro, col mutuo abbiamo un risparmio sugli interessi che nel prestito sono più alti ma, in quest'ultimo, non abbiamo le spese. Dov'è l'equilibrio? Un prestito di 75 mila euro circa, conviene fino ad un rimborso di 10 anni: oltre, dati gli alti costi degli interessi, possiamo iniziare a fare un pensierino ad un mutuo liquidità. Segue ora il prospetto di calcolo di finanziamento a 75000 euro + altre utility...

> Esempio di finanziamento e prestito personale di 75.000 a rata mensile;
   Rate calcolate al tasso Tan del 8%* al 2021:

Prestito di:Rimborso in anni:Rimborso in mesi:Rata mensile:
75 mila euro in 5 anni o 60 mesi 1.520,73 euro
75 mila euro in 8 anni o 96 mesi 1.060,25 euro
75 mila euro in 10 anni o 120 mesi 909,96 euro
75000 euro in 15 anni o 180 mesi 716,74 euro

> Prestito di settantacinque mila euro in venti anni (ma in teoria anche più): come indicato in precedenza, si tratta di procedere attraverso un mutuo ipotecario per liquidità. Per avere maggiori info posizionatevi su finanziamenti personali fino a 20 anni o 240 mesi
Rate calcolate al tasso Tan di un mutuo al 3% al 2021:

Finanziamento di:Rimborsato in:Rimborso in mesi:Rata mensile:
75000 euro in 20 anni o 240 mesi 415,95 euro

> Prestito di 75000 euro e Tan(*): per sapere come viene elaborato il Tan indicato o visionare un prestito con importo differente visionate esempi di prestiti personali
> Utility correlate: volete calcolare scadenze rateali differenti da quella mensile? Per es. una rata semestrale o annuale? Potete farlo su calcolo rata finanziamento + excel;
Per finire, avete bisogno di rimborsare il prestito in un periodo più lungo rispetto ai dieci anni? Visionare i sistemi e chi li fa presso prestiti personali fino a 15 anni.