Home Page de PersonalFin.it


Tassi cessione del quinto 2020 inps - secondo trimestre


Tassi interesse cessione del quinto inps medi usurari e in convenzione inps 2020


> Tassi applicati alla cessione del quinto: quali sono? Dunque, il sistema per applicare i tassi di interesse di una cessione del quinto è qualcosa, come sarà possibile notare, di complesso e variegato. Il tasso di interesse da applicare dipende infatti dal tipo di cessione: un conto è cedere la pensione, altro conto è cedere lo stipendio, ancora differenti sono i tassi di un prestito con delega. Non solo... Pensate che c'è differenza in seno ad una pensione: un conto è se siete pensionati inps, altro conto è se percepite la pensione da altro ente previdenziale oppure anche se la pensione ve la eroga l'inps, rileva se il finanziatore (banche e finanziarie) rientra o meno nell'art. 10 dell'ultima Convenzione Inps, nonchè, come vedremo, incide anche l'età entro la quale il pensionato finisce di pagare la cessione. Un pò confusi? Per gradi faremo chiarezza, anche o soprattutto attraverso alcune tabelle dalle quali si evingono tutti i tassi della cessione del quinto 2020 aggiornati. Si inizia dai tassi tegm cessione del quinto dai quali, in base all'importo, si ricavano sia i tassi medi della cessione che il tasso soglia di usura.


Tassi soglia usura cessione del quinto secondo trimestre 2020
Tassi medi + quelli usurari cessione del quinto di pensione e stipendio

Importo della cessioneTassi medi TegmSoglia usura
Fino a 15000 euro11,42%18,2750%
Oltre 15000 euro7,90%13,8750%

> Tassi usurari cessione del quinto. L'applicazione dei predetti tassi non desta particolari problemi: sia il Teg del tasso medio che la soglia oltre la quale è usura, si applicano a tutte le cessioni (sia pensioni che stipendi). Si applicano altresì anche al prestito delega in forza di più circolari emanate col tempo dell'ex Ministero del Tesoro prima e dell'attuale MEF (Ministero dell'Economia e delle Finanze) oggi. Quindi, ogni qual volta che sentiamo "odore" di usura è ai predetti tassi usurari che dovremo far riferimento. Ben diverse sono le cose nel caso dei tassi convenzione inps cessione del quinto.


Tassi convenzione inps cessione del quinto della pensione
Taeg massimo cessione del quinto applicati nel secondo trimestre 2020

Età del pensionatoCessione fino a 15000 €Cessione oltre 15000 euro
fino a 59 anni8,40%6,67%
da 60 a 64 anni9,29%7,47%
da 65 a 69 anni10,09%8,27%
da 70 a 74 anni10,79%8,97%
da 75 a 79 anni11,59%9,77%

> Tassi di interesse cessione del quinto pensione: cosa notiamo? Anzitutto dal titolo posto sopra la tabella emergono 3 dati: 1) si tratta dei tassi di interesse di una cessione del quinto della pensione (non dello stipendio); 2) sono applicabili solo ai finanziatori (banca o finanziaria) convenzionati inps; 3) rappresentano il Taeg massimo applicabile a queste cessioni. Consideriamo che tutti i predetti Taeg, sì, sono emanati ogni tre mesi dall'inps, ma, analogamente ai tassi usurai, anche i suddetti tassi di interesse, vengono elaborati dalla Banca d'Italia che poi li "gira" all'inps il quale istituto li pubblica a cadenza appunto trimestrale. Cosa si nota dalla tabella? Almeno altri 2 dati che meritano di essere approfonditi: 1) gli scaglioni o classi di età; 2) quel "79 anni" ben evidenziato in rosso.

> Tassi cessione del quinto inps. Dunque, per i pensionati e solo per questi, il Taeg massimo da applicare alla loro cessione è suddiviso (oltre che per importi sotto o sopra i 15000 euro), in fasce di età dove, noterete, che i tassi più bassi sono per i pensionati più "giovani" mentre quelli più alti per i pensionati più anziani. Distribuire il tassi di interesse in una cessione del quinto della pensione in questo modo è giustificato dal costo della polizza (obbligatoria) rischio vita, la quale è più cara man mano che avanza l'età e che quindi fa alzare il Taeg proprio in funzione delle fasce di età. Veniamo ora ai 79 anni: quest'età rappresenta il limite anagrafico entro il quale applicare i tassi esposti nella tabella! NB: per espressa disposizione dell'inps, l'età di 79 anni è intesa come quella entro la quale termina il pagamento della cessione, per capirci meglio, entro i 79 anni deve essere pagata l'ultima rata... A questo punto, segue il domandone finale: se i tassi appena descritti si applicano su una cessione di una pensione convenzionata inps entro i 79 anni (cfr. prestiti a pensionati ultraottantenni), che tassi applicheremo, ad esempio, a chi ha 80 e passa anni, o alle cessioni dello stipendio ovvero al prestito delega, ma anche a quelle pensioni erogate da altri enti od ancora a quei pensionati che si rivolgono a banche e/o finanziarie non convenzionate inps? R: A tutti questi, verranno applicati i normali tassi di mercato cioè quelli che ogni finanziaria e/o banca reputa di applicare che, a volte, potrebbe essere più conveniente di un tasso in convenzione.
Correlate: calcolo interessi su cessione del quinto