Home Page de PersonalFin.it

Prestito con busta paga di 700 euro


Prestito o mutuo con busta paga di 700 euro


> Finanziamento con busta paga di 700 euro: Quanto posso ottenere e con quale forma di credito? Occupiamoci prima di quest'ultimo aspetto: con una busta paga di 700 euro (settecento euro) possiamo aderire a qualsiasi forma di finanziamento offerto dal mercato del credito! Tuttavia, com'è facilmente intuibile dal lettore, abbiamo dei limiti propri, derivanti da uno stipendio e/o busta paga di pur sempre 700 euro, i quali non rappresentano una grossa retribuzione. Vediamo in concreto a quale tipo di finanziamento ci riferiamo. Iniziamo con la cessione del quinto: questa, ha il limite, inderogabile, che, a cessione avvenuta, la restante parte non può scendere sotto una soglia determinata ogni anno per legge, la quale, per quest'anno (2021) è di 515 euro. Che significa? Vuol dire che cedendo una busta paga di 700 euro possiamo pagare al massimo una rata di 185 euro, non oltre. La situazione, andrebbe un poco meglio se avessimo uno stipendio o busta paga di 750 euro: potremmo permetterci di pagare una rata di 235 euro... Passiamo ad un altro tipo di prestito con busta paga di 700 euro!

> Fare un prestito personale! Trattasi di un'alternativa alla cessione, la quale si rivela essere più flessibile: possono accordarci una rata intorno alle 200 euro oppure anche più in presenza di garanzie (per es. un garante), cosa che non è prevista in caso di cessione.
Non solo, come vedremo, per avere una cifra finale ancora maggiore tramite un prestito con busta paga da 700 euro, possiamo allungare il rimborso oltre il decennio, cosa, quest'ultima, non concessa con la cessione in quanto arriva al massimo a dieci anni.
D: Abbiamo un immobile, uno qualunque, anche non nostro? Se la risposta è positiva, possiamo ulteriormente allungare il periodo di rimborso, anche fino a trent'anni, e con quasi gli stessi tassi di un mutuo fondiario. Come? Procedendo con un mutuo ipotecario per liquidità, il quale, ci consente di avere delle somme importanti anche presentando una busta paga di 700/750 euro. Tuttavia, ripetiamo, tutta l'operazione si basa sulla preesistenza di un immobile... Citiamo, infine, l'ultima forma di finanziamento.
Mutuo con busta paga di 700 euro: in questo caso ci riferiamo a quell'operazione che ci consente di comprare una casa. Dunque, mutuo con 700 euro di stipendio: è possibile? Certo! Però, come vedremo dalla tabella infra, il problema sarà quello che non ci permetterà di investire su una casa di un certo valore in quanto la somma finale ottenibile con uno stipendio di 700 euro è quella che è... A seguire, i prospetti delle rate quantificate, tutte, con gli attuali tassi (media del 2021) e dopo alcuni collegamenti utili per approfondire nonchè per personalizzare i dati di calcolo qualora non adiacenti alla vostra realtà reddituale: per esempio, chi ha una busta paga di 720 euro piuttosto che di 760 etc.

> Cessione di una busta paga di 700 euro a rata mensile di 185 euro formata da: 140 € con cessione del quinto + 45 € con prestito delega - Rate calcolate al Tan medio del 7% sotto i 15 mila euro e 4,5% sopra i 15 mila euro, al 2021:

Rata mensile di:Rimborso in:Prestito erogabile:
185 euro5 anni (7%)9.342,87 €
185 euro7 anni (7%)12.257,60 €
185 euro10 anni (4,5%)17.850,52 €

> Prestito (personale) con busta paga da 700 euro a rata mensile - Rata sviluppata al Tan medio del 7,95% su qualsiasi importo al 2021:

Rata mensile:Rimborso in:Prestito erogabile:
con 185 euro5 anni9.134,69 €
con 185 euro10 anni15.281,23 €
con 185 euro15 anni19.417,11 €
con 200 euro5 anni9.875,34 €
con 200 euro10 anni16.520,25 €
con 200 euro15 anni20.991,47 €

> Esempio di mutuo con 700 euro di stipendio a rata mensile - Rate calcolate con i tassi Tan medi di mutui che variano tra l'1,20% e l'1,80% al 2021:

Rata mensile di:Rimborso in:Tasso Tan:Mutuo erogabile:
200 euro15 anni 1,2%32.930,93 €
200 euro20 anni 1,4%41.844,50 €
200 euro25 anni 1,6%49.425,20 €
200 euro30 anni 1,8%55.602,12 €

> Mutuo e/o prestito con busta paga e/o stipendio di 700 euro: è possibile alzare l'importo finale, cioè ottenere di più? Certo! Come da tabella, notate anzitutto che, trattandosi di un prestito personale (non il finalizzato), possiamo alzare la somma finale allungando il pagamento oltre i dieci anni. Per questo fine, chi fosse interessato, indichiamo quei pochi istituti che offrono prestiti personali rimborsabili fino a 15 anni. Sempre al fine di avere più liquidità estendendo il rimborso, ma avendo un immobile, possiamo richiedere un finanziamento ipotecario a favore del quale potete avere info su finanziamenti personali a 20 anni. La stessa cosa possiamo dire per un mutuo: nella tabella non è riportato, tuttavia è possibile allargare ulteriormente il rimborso oltre il periodo trentennale aderendo ad un mutuo con durata di 35 40 anni: quando conviene?.
Per terminare, volete personalizzare tutti i dati di calcolo (rate, tasso, periodo, ecc.), partendo sempre da una rata sostenibile con una busta paga di 700 euro? Potete farlo su calcolo finanziamento partendo dalla rata & massimo ottenibile per quanto riguarda un prestito o una cessione oppure su calcolo importo massimo mutuo erogabile in base al reddito per quel che riguarda un mutuo sia per acquisto casa che per liquidità.
Correlate: prestiti senza busta paga con garante e senza garante