Home Page de PersonalFin.it


Prestiti per disoccupati 2020: come ottenerli


Finanziamenti e prestiti per disoccupati nel 2020 e garanzie necessarie


> Esistono prestiti per disoccupati? Beh, anzitutto dipende dalle garanzie che possiamo portare al nostro finanziatore (banche e finanziarie). Ma dipende altresì dalla motivazione sottesa alla richiesta: ci serve per avere liquidità (prestito personale a disoccupati) oppure riguarda un finanziamento che sia strumentale ad un nuovo lavoro in conto proprio. In questa e nelle prossime pagine collegate, ci occuperemo di tutte le opportunità creditizie che un disoccupato ha nel 2020 in Italia, analizzando a 360 gradi tutte le forme di finanziamento erogabili a questa debole categoria sociale. Cominciamo dalla prima, la più sicura e meno problematica forma di credito in favore di una persona disoccupata: trattasi dei prestiti per disoccupati con garante. La figura del terzo garante fidejussione è la principale forma di garanzia (non solo per un disoccupato) che possiamo ottenere da un terzo. Andrà bene per garantire qualunque tipo di prestito.

> Prestiti per disoccupati senza garante: la mancanza del garante, rende più complessa l'erogazione ma è ancora possibile ottenere un prestito a fronte di idonee garanzie. Vediamo quali. Una prima forma di garanzia reale potrebbe essere quella di possedere un immobile di proprietà dal quale si ricava una rendita: per es. l'affitto di un appartamento, un terreno sul quale hanno installato un impianto eolico, etc. Queste forme di garanzia sono importanti perchè dimostriamo che malgrado la disoccupazione abbiamo un piccolo reddito continuativo. Se manca questo o unitamente a questo, e sempre a condizione che abbiamo un immobile (anche di terzi), possiamo autorizzare un'iscrizione ipotecaria sul medesimo ed ottenere liquidità tramite un mutuo. Un'altra forma di garanzia e che riguarda la maggior parte dei beni mobili, è quella del credito pignoratizio: in questo caso, a garantire sarà il bene che abbiamo dato in pegno. Poi, i prestiti cambializzati per disoccupati: andranno in porto, ma solo se muniti di una o più garanzie tra quelle summenzionate... Per questi, vedi finanziamenti con cambiali e chi li eroga nel 2020. Vediamo cosa invece è possibile fare senza garanzie alcune.

> Prestiti per disoccupati senza garanzie. Come ottenerli? Dunque, se l'obiettivo permane quello di ottenere del cash (denaro contante), purtroppo, senza garanzie, neanche una tra quelle su descritte, non troveremo alcuna banca o finanziaria disposta a finanziarci: è la regola alla quale nessuno sfugge! Attenzione: fermo restando l'eventuale emergenza che vi spinge a chiedere un prestito, non dimentichiamo che in base a certe leggi, lo status di disoccupato è un "patrimonio" che possiamo spendere qualora decidiamo di iniziare un'attività grazie alla quale metterci a lavorare in proprio. Questo è un discorso che approfondiremo nelle prossime pagine, le quali saranno divise in 2 argomenti a seconda che il disoccupato percepisca o meno una qualche indennità di disoccupazione: nel primo caso, avremo i prestiti per chi percepisce la disoccupazione naspi, nel secondo caso, rimandiamo ai prestiti a disoccupati per aprire attività.
Correlate: prestiti senza reddito dimostrabile e documentabile