Home Page de PersonalFin.it

Prestiti per chi percepisce la disoccupazione naspi 2021


Prestiti inps per disoccupati naspi e finanziamento o prestito con garanzia naspi ex aspi


> E' possibile chiedere un prestito con garanzia naspi? Certo, ma il finanziamento con garanzia naspi varia in base al finanziatore (inps o istituti di credito) al quale verrà chiesto! Preliminarmente, la sigla con la quale conosciamo la NASpI rappresenta l'acronimo de "Nuova Assicurazione Sociale per l'Impiego. E' entrata in vigore l'1 maggio del 2015 in quanto ha sostituito e riformato la precedente ex ASpI nonchè la ex mini ASpI. Comunque sia, ovvero che la si chiami NASpI o ex ASpI o mini ASpI, rappresenta, in sostanza, la cara e vecchia indennità di disoccupazione. Dunque, se siete arrivati in questa pagina, probabilmente percepite già e/o siete sull'orlo di percepire la NASpI o in qualsiasi caso volete informazioni che siano in grado di rispondere al seguente quesito: quali sono i prestiti per chi percepisce la disoccupazione naspi nel 2021? Oppure può l'indennità naspi garantire un finanziamento? Come da premessa, tutto dipenderà, cambierà in base all'ente che erogherà il finanziamento: 1) l'inps tramite l'istituto dell'anticipo naspi; 2) oppure le tradizionali banche o finanziarie. Vediamoli...

> Prestiti inps per disoccupati naspi? Che significa? Allora, l'inps eroga una serie di prestiti ai propri assistiti. Se tuttavia pensiamo che la frase "prestito inps per disoccupati naspi" significhi, cioè si riferisca ad uno dei loro finanziamenti, siamo completamente fuori strada! NNBB: Quello che comunemente viene chiamato, descritto, da tutti, come finanziamento naspi 2021 in realtà non ha nulla a che fare con un tradizionale finanziamento. Dobbiamo chiamarlo con il suo vero nome: si tratta della NASpI anticipata ed erogata in unica soluzione. Tecnicamente, quindi non è un vero e proprio prestito ma un'opportunità che l'inps dà al disoccupato: è egli che decide se anticipare tutta la naspi o continuare a prenderla mensilmente. Come funziona? Il beneficiario della naspi può chiedere all'inps l'anticipo in unica soluzione della stessa qualora intenda avviare un'attività di lavoro autonomo, o un'impresa individuale ovvero partecipare al capitale sociale di una cooperativa. Quando va presentata la domanda di anticipo naspi? Va presentata entro 30 giorni dall'inizio dell'attività o della sottoscrizione della quota sociale della cooperativa. Attenzione: l'anticipo naspi rischia di essere restituito all'inps, se il soggetto beneficiario instaura un rapporto di lavoro subordinato prima della scadenza del periodo in base al quale sarebbe scaduta la naspi se fosse stata erogata mensilmente. Passiamo adesso ai prestiti con naspi...

> Prestiti per disoccupati naspi. Quest'ultima parte dell'articolo verte sul quesito de: posso chiedere un prestito con garanzia naspi? Abbiamo già risposto positivamente ma è arrivato il momento di specificare a quali condizioni. Fondamentale in questo caso è il concetto di durata della naspi. Ebbene, come sappiamo, questa, per legge, non può superare una durata di 24 mesi (2 anni). La predetta durata pone un problema, tralaltro comune rispetto ad un'altra categoria di cui abbiamo parlato ovvero quella dei prestiti per lavoratori tempo determinato. Ebbene, teoricamente, non sarebbe un problema fare un finanziamento con naspi da parte dei comuni istituti di credito, semmai il vero problema, come tutte le "retribuzioni" a termine (sussidio naspi incluso), consta che la durata del finanziamento NON può essere superiore alla durata dell'indennità naspi medesima. Quindi, nella migliore delle ipotesi, il prestito sarebbe da pagare al massimo entro i 24 mesi... Terminiamo il tutto indicandovi degli argomenti correlati a quelli trattati ovvero come fare nel caso in cui NON si percepisce la naspi ma si è comunque alla ricerca di altri prestiti a disoccupati per aprire attività oppure, come accedere, sempre in mancanza del sussidio naspi, alle varie forme di prestiti per disoccupati 2021.