Home Page de PersonalFin.it


Prestiti senza reddito dimostrabile e documentabile


Finanziamenti senza reddito dimostrabile: come ottenere dei prestiti senza documento di reddito ovvero senza dichiarazione dei redditi


> Come ottenere un prestito personale senza reddito dimostrabile? Oppure, esistono finanziarie per prestiti senza reddito dimostrabile? Beh, diciamo che la seconda domanda non ha tanto senso: il problema non è tanto trovare la banca e/o la finanziaria che concede un prestito senza documento di reddito ma piuttosto i documenti reddituali di per sè! Allora, cosa intendiamo con la frase "senza reddito dimostrabile"? Dunque, la frase, notate, non si ferma a "senza reddito", ma prosegue con l'aggettivo "dimostrabile". Questo ci fa capire che chi è arrivato in questa pagina ha, comunque, delle entrate o redditi che dir si voglia ma NON può dimostrarli: 1) per carenza di documenti; 2) o, perchè, in buona fede, ha dei documenti ma è convinto che non siano sufficienti. L'ipotesi nr. 1 è molto simile a quella trattata su prestiti per lavoratori in nero a cui si rinviamo gli eventuali interessati. Occupiamoci della seconda ipotesi.

> Finanziamenti e prestiti senza dichiarazione dei redditi: è possibile? Solitamente la prima cosa che chiede un istituto di credito è la nostra dichiarazione dei redditi, qualunque essa sia: potrà essere il modello 730, l'unico 740, il 770, piuttosto che la busta paga o il cedolino della pensione... Tuttavia, relativamente ad un finanziamento, vi sono dei casi in cui il prestito può essere concesso anche senza dichiarazione dei redditi. NB: ciò non vuol dire che NON dobbiamo presentare nessuna documentazione, ma significa che dovremo presentare della documentazione alternativa alla dichiarazione dei redditi, la quale dimostri comunque delle entrate: vogliamo chiamarle così (entrate)... Talchè, sebbene indirettamente, dovremo dimostrare comunque un guadagno, un profitto, un ricavo... insomma chiamiamolo come vogliamo, ma ci serve per dimostrare al finanziatore che, una volta ottenuto il prestito senza reddito documentabile, saremo in grado di pagare le rate con regolarità. Vediamo quali sono queste alternative reddituali rispetto alla tradizionale dichiarazione dei redditi per poi accennare alle garanzie.

> Prestiti senza reddito dimostrabile ma diversamente documentabile. Abbiamo varie ipotesi: redditi che, malgrado non soggetti a dichiarazione, possono essere dimostrati con altri documenti: è il caso, ad es., di un contratto di locazione regolarmente registrato il quale attesti il canone netto incassato mensilmente; oppure, potrebbe essere il caso di un'altro tipo di rendita, per es. finanziaria, od ancora delle entrate soggette a ritenuta alla fonte e per le quali non c'è l'obbligo di dichiararle. In tutti predetti casi, il finanziatore si accontenterà della documentazione attestate tal tipo di redditi.
Prestiti senza reddito documentabile: questi, invece, riguardano quelle entrate che vi sono ma NON possono essere dimostrate. La forma più frequente di reddito non dimostrabile l'abbiamo già indicata nel lavoro irregolare (cfr. link ad inizio articolo). Ma non è l'unica: c'è il caso dell'affitto in nero... In tali casi, di solito, parte dei contanti vengono versati in un conto corrente o libretto di risparmio che sia. Ebbene, relativamente a quest'ultima ipotesi, la domanda è: può una banca concedermi un prestito solo in base ai contanti versati nel corso del tempo? Assolutamente NO! E' vietato a livello istituzionale... Il divieto discende dal fatto che potrebbe essere denaro di natura illecita... In definitiva, come ottenere un prestito senza reddito dimostrabile, se abbiamo dei redditi ma non riusciamo a dimostrarli tramite documenti ufficiali? R: ci vogliono delle garanzie...

> Finanziamento senza reddito dimostrabile con garante? Dunque, la presenza del garante fa cadere tutti i problemi derivanti dalla indimostrabilità dei redditi. Il fatto che questi realmente ci siamo, sicuramente non convinceranno la banca ma almeno, si spera, il vostro garante. E senza garante? Beh, potrebbe essere senza garante ma di sicuro ci vogliono altre garanzie. Quali? Diremo le solite: la presenza di beni immobili sui quali iscrivere ipoteca oppure un bene (mobile) sul quale costituire pegno. Ultimo caso: il prestito cambializzato senza reddito dimostrabile. Sappiate comunque, che la sola sottoscrizione di tratte cambiarie, non sarà accettata: ci vorrà sempre un'altra garanzia a scelta tra quelle predette. Ulteriori info su prestiti con cambiali e chi li fa nel 2020. Per finire: fido bancario senza reddito oppure carta di credito senza reddito? Purtroppo no! In entrambi i casi la risposta è negativa. Correlate: prestiti senza busta paga