Home Page de PersonalFin.it


Calcolo rinnovo cessione del quinto decennale prima dei quattro anni


Calcolo del rinnovo di una cessione del quinto decennale prima dei quattro anni o dopo quanto tempo? Differenza con il rinnovo ante termine


> Rinnovo cessione del quinto dopo quanti anni è possibile effettuarla?
La risposta non è univoca in quanto i tempi di attesa per poter rinnovare la cessione del quinto o del prestito delega variano in base al periodo originario che abbiamo scelto per pagare il finanziamento di cui ora chiediamo il rinnovo. Oltre alla normativa dei tempi di attesa, risponderemo ad altri quesiti, quali ad esempio: c'è differenza tra rinnovo ante termine, quello oltre i 60 mesi e decennale? Oppure c'è differenza tra il rinnovo della cessione del quinto tra pensionati ex inpdap, ex ipost o inps piuttosto che dipendenti statali o privati? Od ancora tra rinnovo della cessione del quinto dello stipendio o della pensione piuttosto che della delega di pagamento (doppio quinto) ovvero cosa fare in caso in cui la richiesta venga rifiutata... in sostanza, tratteremo un pò tutto quello che è necessario per far capire come funziona il rinnovo della cessione del quinto.

> Rinnovo cessione del quinto dopo quanto tempo: per appurare i tempi di rinnovo della cessione in maniera precisa, dobbiamo rifarci all'art 39 del dpr 180/50, come riformato nel 2005, testo che regola tutta la normativa della cessione di stipendi e pensioni in Italia. Proprio dal citato art. 39 si evince il principio cardine sul quale poggia tutta la tempistica del rinnovo della cessione e/o prestito delega, che distingue tra:
> Cessioni e prestiti delega che superano i 5 anni (60 mesi);
> Cessioni e prestiti delega inferiori ai 5 anni (60 mesi);
Quindi i tempi minimi per rinnovare la vostra cessione o delega di pagamento dipendono dai tempi originari di ammortamento cioè di rimborso ma, soprattutto, a questi si applicherà una discliplina di attesa in base al fatto che il vostro prestito originario sia entro od oltre i 60 mesi il tutto come previsto dal predetto art. 39 e ss. dpr 180/1950.
In definitiva, qualora avete intenzione di rinnovare la vostra cessione non dovete fare altro che prendere come riferimento il periodo di rimborso della "vecchia" cessione, cioè di quella che avete oggi, 2019, intenzione di rinnovare con il seguente risultato:
> Se superiore ai 60 mesi (dai 6 ai 10 anni): andranno pagate almeno il 40% delle rate; > Fino ai 60 mesi (dai 2 ai 5 anni): NON esistono tempi di attesa minimi e il rinnovo può essere chiesto subito, anche dopo aver pagato la prima rata ma a 2 condizioni coesistenti tra loro: A) la nuova cessione può essere solo decennale (120 mesi); B) deve essere la prima cessione decennale da parte dello stesso stipendiato o pensionato.
Segue una tabella schematica dei tempi e poi le risposte agli altri quesiti.


Tempi di rinnovo cessione del quinto da 72 mesi a 120 mesi:

Durata della CessionePercentuale (%) e rate da pagare
Decennale (10 anni o 120 mesi) >40% = minimo 48 rate (4 anni)*
Cessione di 9 anni (108 mesi) >40% = minimo 44 rate (3 anni e 8 mesi)
Cessione di 8 anni (96 mesi) >40% = minimo 39 rate (3 anni e mezzo)
Cessione di 7 anni (84 mesi) >40% = minimo 34 rate (2 anni e 10 mesi)
Cessione di 6 anni (72 mesi) >40% = minimo 29 rate (2 anni e 5 mesi)

NB:*rinnovo cessione del quinto prima dei quattro anni? E' possibile solo per le cessioni che hanno un periodo di rimborso originario compreso tra i 6 ed i 9 anni. Mentre per quella decennale i tempi di attesa sono di almeno 48 mesi (4 anni)!


Tempistica della cessione del quinto per rinnovo ante termine (da 24 a 60 mesi):

Durata della CessionePercentuale (%) e rate da pagare
Cessione di 5 anni (60 mesi) >nessuna ma rinnovo solo decennale*
Cessione di 4 anni (48 mesi) >nessuna ma rinnovo solo decennale*
Cessione di 3 anni (36 mesi) >nessuna ma rinnovo solo decennale*
Cessione di 2 anni (24 mesi) >nessuna ma rinnovo solo decennale*

NB: *Il rinnovo della cessione del quinto ante termine, è possibile solo a favore di quei soggetti richiedenti (sia pensionati che dipendenti) che non abbiano mai avuto una cessione e/o delega di pagamento decennale in passato!

> Calcolo rinnovo cessione del quinto ante termine? A questo punto, cioè dopo aver letto l'articolo e consultato la tabella, dovrebbe essere chiaro il significato di ante termine: significa prima della scadenza del termine... Trattasi di un'eccezione, rispetto ai normali tempi di attesa, prevista solo per le cessioni fino a 60 mesi ma sempre che soddisfino le condizioni descritte nelle superiori lettere A e B.
> Rinnovo cessione del quinto o della delegazione di pagamento: c'è differenza? Assolutamente no! La normativa dei tempi di scadenza si applica ad entrambi i prestiti... Non c'è altresì nessuna differenza se il rinnovo sia chiesto su una cessione dello stipendio piuttosto che della pensione: anche in questo caso, le regole applicabili sono le stesse.
> Rinnovo cessione del quinto rifiutata: se per qualsiasi causa, la richiesta di rinnovo subisce un rifiuto ma nonostante ciò si ha bisogno di un ulteriore finanziamento cosa dobbiamo fare? Beh, non rimane che procedere con un consolidamento debiti che estingua la cessione ed accendere il nuovo finanziamento. Per maggiori info su questa procedura potete recarvi su calcolo consolidamento debiti + liquidità aggiuntiva
Correlate: calcolo cessione del quinto e doppio quinto + prestito con terza trattenuta